Ischitella

Nascondeva 5 bombe, arrestato a Vieste

Aveva nascosto in un locale di sua proprietà a Vieste cinque ordigni esplosivi di fattura artigianale, del peso di circa due chili ciascuno. Per questo i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato, e posto ai domiciliari, Pasquale Ninni, 25enne incensurato del posto, per detenzione illegale di materiale esplosivo. Dopo aver trovato le bombe, i militari hanno messo in sicurezza l'area e hanno fatto intervenire i colleghi del Nucleo Artificieri di Bari che hanno accertato la potenzialità esplosiva micidiale degli ordigni, ritenendoli confezionato da mani esperte, e li hanno fatti brillare. Indagini sono ora in corso per stabilire il motivo per cui l'arrestato avesse l'esplosivo.(ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie